Informazioni su Liechti

Con una storia che risale al 1865, negli ultimi trent'anni, Liechti si è specializzata in fresatrici mono e multimandrino per lavorazione di profili alari ad alta velocità. Liechti si concentra su soluzioni per componenti di turbine nel settore aerospaziale e dell'energia. In questi mercati Liechti è nota come l'esperto delle soluzioni complete "chiavi in mano", incluse macchine dedicate, software, ingegneria di processo, utensili per profili alari. 120 dipendenti altamente qualificati, orientati ai progetti che lavorano a Langnau, in Svizzera, contribuiscono a soddisfare i requisiti del mercato e a mantenere i massimi livelli tecnologici. Dopo quattro generazioni, Liechti, impresa a conduzione familiare, si è fusa con la Georg Fischer AG nel 2014 ed è parte della divisione GF Machining Solutions.

headquarter-liechti
headquarter-liechti-side

L'azienda Liechti Engineering oggi è considerata leader sul mercato internazionale dei motori d'aviazione e dell'energia per quanto riguarda soluzioni di produzione di profili di deflusso di precisione.

Nel 2014, dopo 4 generazioni, l'impresa a conduzione familiare, Liechti è diventata parte di GF machining solutions.

Nel 2008 è stato presentato il primo Turbomill con tecnologia-g. Attraverso la messa in funzione di Turbomill g, ancora una volta questa azienda familiare ha dato prova della sua capacità d'innovazione.

Nel 2002, in risposta all’evoluzione del mercato, lancia g-Mill 550, ampliando enormemente la gamma di applicazioni e incrementando ulteriormente la produttività dei clienti.

Nel 1997, Turboblisk rappresenta un'ulteriore pietra miliare nella storia di successo dell'azienda. La macchina si basa su un concetto unico di lavorazione ultradinamica a 5 e a 6 assi. Anche in questo caso, come sempre accade presso Liechti Engineering, è stato posto l'accento sull'aumento dell'efficienza di produzione.

Nel 1994 l’azienda introduce Turbomill, il primo centro di fresatura a 5 assi per componenti di turbine di medie dimensioni. Una storia di successo, infatti Turbomill viene ora fabbricato su vasta scala.

Nel 1987 viene lanciato Turbosoft plus, il software di programmazione CAM specifico per pale.

A partire dal 1983 inizia la specializzazione nella produzione di fresatrici a mono e multimandrino per lavorazione HSC come superfici curve complesse come pale per turbine e rotori.

Nel 1865, nella città svizzera di Langnau im Emmental, nasce l'azienda familiare completamente concentrata sul suo obiettivo.