Il sistema anticollisione MSP “Machine Spindle Protection” di GF Machining Solutions vince il prestigioso premio PRODEX

26-nov-2014 10.25

Il modulo Smart MSN “Machine Spindle Protection”, sistema anticollisione per la protezione mandrino per le Mikron HPM 600U e 800U HPM di GF Machining Solutions ha vinto il più prestigioso premio per l'innovazione tecnologica svizzera nel campo della manifattura e della produzione. Il premio è stato presentato questo mese a Basilea, in Svizzera, durante la PRODEX, un evento fieristico specifico per macchine utensili, utensili e attrezzature di produzione.

GF Machining Solutions ha progettato con l’MSP un sistema rivoluzionario per la protezione del mandrino, in grado di offrire un notevole valore aggiunto per i clienti ed eliminare i danni al mandrino, il disallineamento della geometria dell’impianto, i tempi di fermo macchina e i relativi costi in caso di urti improvvisi e inaspettati del mandrino.

I vincitori sono stati selezionati da una giuria composta da sette esperti, tra cui rappresentanti di università e associazioni industriali, imprese di gestione fiere, SMM Schweizer Maschinenmarkt e la rivista MSM Le Mensuel de l’industrie. I prodotti e i processi nominati sono stati sottoposti ad una valutazione approfondita indipendente. I premi assegnati sono stati solo tre.

L’MSP fornisce valore

Il sistema anticollisione intelligente MSP, disponibile dal mese di aprile 2014, ha riscosso molta attenzione positiva non solo alla PRODEX ma anche presso l'International Manufacturing Technology Show (IMTS) del 2014 negli Stati Uniti e alla fiera internazionale per la lavorazione dei metalli, la AMB 2014, in Germania.

Per comprendere il valore dell’ MSP è importante capire come funziona:

Le collisioni si verificano per lo più quando si esegue per la prima volta un nuovo programma in un sistema a controllo numerico computerizzato (CNC). L’MSP protegge la macchina e il mandrino durante il processo di installazione. Con il sistema anticollisione il mandrino è in grado di assorbire gli spostamenti assiali e laterali nel caso in cui le sollecitazioni diventino molto elevate, come nel caso degli urti subiti.

L'MSP ripristina la massima precisione non appena il mandrino torna alle normali condizioni di lavoro dopo il crash. Durante la messa a punto la macchina lavora in modalità di sicurezza, con velocità di avanzamento ridotte consentendo però le comuni operazioni di taglio. La combinazione tra MSP e le velocità di avanzamento ridotte garantisce che il mandrino e la macchina siano protetti contro i danni provocati dai crash.

Durante la produzione si richiedono velocità di avanzamento elevate e l’impianto commuta di nuovo sulla modalità standard e può muovere gli assi a tutta velocità. L’MSP garantisce la protezione della geometria dell’impianto, la riduzione dei tempi di fermo macchina, il pieno controllo sui costi, la riduzione dei costi di assicurazione per i guasti e un ciclo di
vita dell’impianto prevedibile. Il modulo intelligente MSP sempre attivo viene fornito con il mandrino motore HPC 190 da 20.000 g/min, realizzato da Step-Tec, il produttore di mandrini di GF Machining Solutions.

Il sistema anticollisione per il mandrino e la macchina sui centri di lavoro ad elevate prestazioni Mikron HPM 600U e 800U di GF Machining Solutions si è guadagnato il prestigioso premio PRODEX.

Indietro

Didascalia della foto:

Paul Thickett
Head of Design & Brand Communications
GF Machining Solutions
Rue du Pré-de-la-fontaine 8
1217 Meyrin
Svizzera

paul dot thickett #at# georgfischer dot com

A proposito di GF Machining Solutions