Il percorso per ottenere l’autorizzazione di un prodotto in un settore regolamentato come quello delle tecnologie mediche è molto difficoltoso. Una volta ottenuta, il processo di lavorazione deve essere affidabile al 100% per garantire la qualità dei prodotti. A causa della loro criticità, i requisiti dei componenti sono molto elevati, ma dipendono dal luogo di utilizzo.

Warning: you need exactly 2 subitems in this component to be displayed in published mode (you have 1 configured).

Le nostre soluzioni orientate al mercato

Piattaforma Step-Tec HVC 120

La piattaforma di mandrini HVC 120 offre un diametro minimo di 120 mm e può alloggiare diametri maggiori. Questa piattaforma HVC fornisce la massima velocità con una potenza e una coppia giuste per la precisione e la qualità superficiale necessarie per il settore delle tecnologie mediche. Le parti variano dalle placche ossee agli impianti per ginocchio.  HVC 120 fornisce il sistema di tenuta twin-air, che garantisce la pulizia del processo, l’estrema rotondità dell’albero e la massima qualità superficiale.

 

 

Il mandrino HVC 120 Preciprod è ideale per ottenere i requisiti di superficie più elevati nei materiali duri utilizzando gli utensili più piccoli, con una velocità massima di 60.000 giri/min e 2,7 Nm (S1) di coppia.

Piattaforma Step-Tec HVC 140

La piattaforma di mandrini HVC 140 offre un diametro minimo di 140 mm e può alloggiare diametri maggiori. Questa piattaforma HVC fornisce la massima velocità con una potenza e una coppia giuste per la precisione e la qualità superficiale necessarie per  i pezzi del settore delle tecnologie mediche. I casi d’uso tipici includono diversi tipi di impianti e parti di strumenti chirurgici. HVC 140 offre molti vantaggi, come la possibilità di avere la massima disponibilità attraverso il nostro programma di sostituzione del mandrino (SEP) o la possibilità di ottenere finiture molto precise durante la fresatura e la rettifica grazie alla disposizione rigida dei cuscinetti supportata da cuscinetti di qualità P2.

 

 

Il mandrino HVC 140 può essere fresato e rettificato ed è perfetto per la finitura di pezzi in un unico bloccaggio, con una velocità massima di 42.000 giri/min e 8,8 Nm (S6 40%) di coppia.

Piattaforma Step-Tec HPC 150

La piattaforma di mandrini HVC/HPC 150 offre un diametro minimo di 150 mm e può alloggiare  diametri maggiori. Questa piattaforma combina i vantaggi di una piattaforma HVC, principalmente l’alta velocità, con i vantaggi della piattaforma, ovvero la potenza e la coppia per una sgrossatura estesa. La piattaforma HVC/HPC 150 offre una vasta gamma di vantaggi sia per la produzione di utensili che di pezzi.  Alberi estremamente rotondi realizzati internamente per garantire qualità superficiale, tecnologia Cool-Core e sistema Opticool per la stabilità della temperatura polare e quindi per consentire l’affidabilità e un sensore AE opzionale per la rettifica avanzata.

 

 

Piattaforma Step-Tec HPC 190

La piattaforma di mandrini HPC 190 offre un diametro minimo di 190 mm e può alloggiare  diametri maggiori. In qualità di piattaforma HPC, fornisce la potenza, la coppia e la velocità necessarie per la sgrossatura e la finitura di pezzi di precisione  nel settore delle tecnologie mediche, altamente sensibile alla qualità. I casi d’uso tipici sono impianti o parti di strumenti chirurgici. La piattaforma HPC 190 offre vari strumenti per monitorare e migliorare il processo di produzione, mantenere la conformità e fresare, rettificare e tornire in un unico bloccaggio grazie al nostro dispositivo di bloccaggio dell’albero del mandrino opzionale e al sensore AE.

 

 

Il mandrino HPC 190 One Touch è in grado di fresare, rettificare e tornire, eseguire finitura e sgrossatura, il tutto in un unico serraggio, con una velocità massima di 20.000 giri/min, 36 kW (S6 40%) di potenza e 120 Nm (S6 40%) di coppia.